giovedì 22 maggio 2008

House - 4th Season Finale: House's Head + Wilson's Heart


E siamo nel periodo caldo, anzi caldissimo, delle season finale dei vari telefilm. In attesa di Lost la prossima settimana (tutti a casa di Andrea!!!), domani guarderò la SF di CSI e metterò a scaricare quella di Grey's Antomy.
Ma adesso concentriamoci su House!

SPOILER - SPOILER - SPOILER - SPOILER

Insomma siete avvisati: se volete aspettare le puntate in italiano non leggete oltre (se vi volete fare del male siete i benvenuti).
Dunque, dunque, sarà una cosa piuttosto lunga...
Finale da due episodi, come già avevo scritto tempo fa. Bellissimi. Devo aggiungere altro? Strepitosi, da rimanere senza fiato, da prosciugare la riserva di lacrime degli occhi! Tragici, emozionanti, ricchissimi di prospettive succulente per il futuro. La prossima stagione sarà di sicuro esplosiva (e si spera di 24 episodi - capito sceneggiatori?!?!?).
Cominciamo con House's Head.
Il dottore dagli occhi blu è un pazzo! Cranio mezzo spappolato, ubriaco stronco, girella allegramente per la città, si fa quasi una spogliarellista, allucinazioni dopo allucinazioni, viene ipnotizzato, si chiude dentro una vasca, si riempie di pasticche, muore per qualche minuto, poi risorge... Vabbè mi sa che qualcosa mi sono dimenticata, però è veramente un pazzo! Coinvolto in un mostruoso incidente mentre è sull'autobus perde parte della memoria, ma sa per certo che prima dello scontro ha visto un sintomo in uno dei passeggeri e quel qualcuno deve essere salvato e curato. Il post sbornia non aiuta il suo cervellino malato a ricordare e dopo le varie disavventure sopra scritte, tornato al mondo in veste di salvatore...udite udite...Amber era sull'autobus con lui!!! Ora per chi si stesse chiedendo "Ma chi cavolo è Amber?" le risposte possibili sono due: 1) non avete mai guardato House; 2) avete ragione, sì, quello che è sulla punta della vostra lingua è giusto "Ah, ma è Cut Throat Bitch! Detta amichevolmente CTB!", sì è lei. E insomma anche la fidanzata del cucciolotto Wilson era sull'autobus e di lei nessuna traccia. Sarà stata veramente sull'autobus? Sarà viva? Che ci faceva con House sull'autobus in piena notte? Che sintomo ha? Si salverà?
Chiaramente l'episodio finisce così. Sennò che gusto ci sarebbe a dire TO BE CONTINUED eh! A parte l'ansia che mette addosso la puntata, vorrei segnalare quella che ha scalato velocemente le classifiche per raggiungere il podio delle migliori scene in assoluto di House: signore e signori...lo spogliarello/diagnosi della Cuddy!!!



(Prossimamente quindi metterò la classifica delle migliori scene dell'amato dottore).
E ora Wilson's Heart. Sono ancora spalmata sul pavimento in attesa che qualcuno mi venga a raccattare e rimettere in sesto. La puntata più triste che abbia mai visto su House! Non c'è bisogno quindi che ve lo nasconda: Amber muore, la Stronza Taglia Gole se ne va per sempre, see ya in another life sis (come direbbe un certo Desmond di mia conoscenza). L'addio di Wilson è s-t-r-a-z-i-a-n-t-e. Ma andiamo con ordine: trovano la bionda in un ospedale vicino e la trasportano subito al PPTH, la congelano, le fermano il cuore, fanno un altro paio di cose ai confini della realtà, intanto son tutti alla ricerca della diagnosi. House tenta ancora di ricordare cosa è successo la notte dell'incidente: eroico, è arzillo e pimpante nonostante il temporale scheggiato, ferite post collisione, e il breve decesso di due ore prima. Si insinua il dubbio che lui e Amber...sì insomma...presi dall'alcool e dalla gioia della serata...magari si sono lasciati andare...e...non curandosi del povero Wilson...
Ma assolutamente no! Sono solo allucinazioni! E come si fa ad esserne certi? E' vero che da House ci si potrebbe aspettare di tutto, anche che se la sia spassata con la fidanzata del suo migliore amico, però lo zoppicante Greg è anche pronto a ricevere una scossa elettrica direttamente nell'ipotalamo per tirare fuori la verità e salvare Amber! Ed ecco qua che viene fuori quale è stato il sintomo visto da House: la cara Amber aveva l'influenza e ha tirato giù un paio di pasticche per il raffreddore. Si muore per il raffreddore? Ovvio, siamo nell' House show, mica nelle Americhe post Colombo! Tali pasticche che fanno un lavoro strano con le proteine, che non vengono processate dai reni perchè questi sono stati spappolati nell'incidente, tutti gli organi che se ne vanno uno dopo l'altro, lei prima è congelata, poi la risvegliano, è viva col cuore fermo...o ma che volete? Mica faccio Medicina io! Scene da lacrime agli occhi insomma. Ma torniamo alla scossa elettrica. Mica uno si può friggere così l'ipotalamo senza avere poi qualche controindicazione eh! E infatti Blue Eyes si destreggia in convulsioni violente e...sul letto d'ospedale privo di conoscenza. Nova! Però sta bene. E' un leone insomma! Ma qual è il problema? Di sicuro un problema c'è. Infatti manca un pezzo del puzzle. Vi ho risposto a tutte le domande della puntata precedente tranne una: che caspiterella ci faceva la fidanzata di Wilson nel cuore della notte su un autobus con House ubriaco fradicio??? Eh, bè, il furbacchione si era fatto fregare le chiavi della moto dal barista (che previdente non lo faceva guidare fino a casa data la quantità di liquore in corpo - come in Italia insomma, sarà capitato a tutti immagino di venire sgridati dal barman), e quindi chi si chiama chi non si chiama per raggiungere il cuscino? Ovviamente l'amico del cuore, il teneroso Wilson, che però non è in casa. E chi è che risponde a Casa Oncologia? Ovviamente la bionda CTB che lo va a recuperare impietosita e schifata al bancone del bar. Salgono sull'autobus e...BUM!!!
Non c'è bisogno di dire che E' COLPA DI HOUSE se Amber è morta! O per lo meno, così la vede Jimmy...
Non scordiamoci di dire che 13 - 31 (l'ho adorato profondamente per la battuta) è risultata positiva all'Huntington's Disease...House piange in continuazione durante tutto l'episodio, e dice per ben due volte "Mi dispiace"...praticamente diventa un altro uomo, o lo è sempre stato? Fra parentesi vi consiglio di leggere la Filosofia del Dr. House, che sempre un libro stupido, ma parla effettivamente di filosofia, con filosofi di tutto rispetto al traino.
Scena finale, stile You can't always get what you want.



Chissà cosa ci riserverà il futuro...A settembre vedremo come faranno pace House e Wilson, cosa farà 13 per la sua malattia, a cosa porterà la mano della Cuddy su quella di House, ma soprattutto: Gregory House è cambiato?
DON'T GET LOST WILSON!

7 commenti:

Sergio ha detto...

Non odiarmi ma sinceramente House mi è un pò antipatico..Lost l'ho guardato in parte l'ultima stagione..mi sono innamorato di Kate :) però è un manicomio, non è che ci abbia capito poi tanto :(

Caterina ha detto...

Macchè odio! Ci mancherebbe! :-)
Lost l'hai guardato solo in parte? Ci credo che non ci capisci niente! Io che lo guardo dall'inizio mi metterei a piangere da quanto non mi ci raccapezzo più!
Capisco l'innamoramento per Kate, succede a molti ometti :-D

alc0r ha detto...

Grazie per il commento! Ciao (attendendo la doppia season finale della 4a stagione di Lost...)

Caterina ha detto...

non sei il solo :-D

Sergio ha detto...

CATERINA ecco spiegato perchè non ci capivo niente..se tu lo guardi dalla prima e pure c'è caos figurati io..kiss

Jemfri ha detto...

Magico House...
Lost ormai sta diventando un pò troppo "stronzata", però anche quella di season finale non è stata malaccio su!

Caterina ha detto...

Tommasooooooooooo!!!!!!!! Ho visto ora Lost!!!!!!! Scriverò un post a riguardo. Comunque "Don't you dare" è diventata la nuova frase dell'estate!